I MISTERI DELLA LAGUNA DI SANTA GILLA | SAB 19 MAR

foto La laguna di Santa Gilla con buysardinia


Sabato 19 marzo buySardinia in collaborazione con il gruppo Riscoprire Capoterra vi accompagnerà alla scoperta dei misteri della Laguna di Santa Gilla, paesi e chiese scomparse che ricompaiono in antiche cartografie, cavalieri Templari e beghe giudiziarie tra nobili personaggi.

La Laguna di Santa Gilla è un'importante area umida di grande interesse flora-faunistico, dove vivono tante specie di uccelli: i fenicotteri rosa, cormorani, aironi che da una trentina d’anni in maniera lenta ma progressiva, hanno fatto della laguna il loro habitat naturale. Pertanto la Laguna di S. Gilla è stata riconosciuta dal Ramsar, come area di importanza internazionale.

Oltre al valore di grande interesse e impatto ambientale,la laguna nasconde tanti paesi fantasma che compaiono misteriosamente negli atti d'archivio e nelle antiche cartografie: Forcella,o Furcillas ; Moguru; Mairu, o Mahiri e Uta susu. Ma di recente l'attenzione ricade sul ritrovamento di un antico edificio ecclesiale, trovato in una mappa della seconda metà del ‘700: La chiesa,o monastero di San Leonardo compresa nel territorio tra Uta e Capoterra.Forse si trattava di un Hospitalis ? La storia di non la menziona . 

Eppure alcuni studiosi ,hanno trovano negli atti d'archivio l'esistenza di un Hospitalis dell'Ordine gerosolimitano nel territorio di Uta. Un’altra Villa scomparsa “Santa Maria Maddalena”, riaffiora negli atti d’archivio della seconda metà del ‘700, con due chiese: La chiesa giudicale dedicata alla Santa M.Maddalena e San Giorgio Martire delle saline. Nessuno aveva mai individuato il sito della prima, e tanto meno si è mai sentito parlare dell’esistenza della seconda chiesa.

Programma:
Ore 15:00 Appuntamento al km8 della S.S.195 (Si avvisano i partecipanti, di non parcheggiare le auto ai margini della SS.195, ma nell'area di sosta indicata sopra)
Ore 15:15 Inizio del trekking
Tipo di percorso: facile - in prevalenza strada sterrata.
Lunghezza del percorso: km5,84
Attrezzatura richiesta:Si consiglia L'uso delle scarpe da trekking, scorta d'acqua, zaino e indumenti scaccia acqua (in caso di pioggia).

Contributo di partecipazione 
-8 €** OFFERTA RISERVATA AI SOCI BUYSARDINIA 
È necessaria la prenotazione e il versamento anticipato del contributo di partecipazione.

Vedi pagina Versamenti

Tutte le nostre attività sono rivolte esclusivamente ai nostri soci.
Per partecipare alle nostre iniziative diventa socio:
scarica il modulo qui: MODULO SOCIOcompila il modulo socio (obbligatorio anche in caso di partecipanti minorenni) ed invialo compilato e firmato a: infobuysardinia@gmail.com o consegnalo direttamente presso la nostra sede, in ogni caso almeno 24 ore prima dell'evento.

foto richiedi informazioni
Per informazioni:
infobuysardinia@gmail.com
Tel: 3336749958
Pagina facebook: @buysardinia

Commenti